IMBASTIRE IDEE- incontri per insegnanti ed educatori

Perchè e come usare la macchina da cucire con i bambini al nido e alla scuola dell’infanzia?

IMBASTIRE IDEE - Perché e come usare la macchina da cucire al nido e alla scuola dell'infanzia con i bambini? Cucire è mettere insieme, congiungere, connettere. Dare forma all’intuizione. Oggetto ed immaginazione.

Incontri: 4 incontri di 2 ore ciascuno.

Contenuti:

1 Ottobre 2018 – Perché la macchina da cucire? Introduzione al valore pedagogico di questo strumento e le potenzialità che racchiude sia al nido che alla scuola delll’infanzia. La macchina da cucire può essere uno strumento che accompagna il gioco? Come poter sostenere con questo strumento il gioco dei bambini? Come poterla utilizzare quotidianamente? Come creare contesti aperti ma con strumentazioni vere e complesse? Quali materiali e quali abilità in gioco?
8 Ottobre 2018 – Quali tappe? Come creare passione e competenza? Semplici tecniche di base per riuscire a creare semplici prodotti a sostegno del gioco dei bambini. Quali percorsi? Quali materiali? Dagli intrecci e legature, all’ago e filo. Laboratorio pratico.
22 Ottobre 2018 – Mantelli e gonne, tasche per raccogliere e tanto altro: come dare vita all’immaginario e creare strumenti utili al gioco. Semplici tecniche per dare forma all’immaginazione. Laboratorio pratico.
29 Ottobre 2018 – Solo stoffa? La macchina da cucire può essere utile strumento per creare elementi di contesto piacevoli ed evocativi; può essere supporto per la realizzazione di documentazioni e racconti. Cosa si può cucire oltre alla stoffa e cosa si può creare? Laboratorio pratico.

Docente: Elena Brighenti (educatrice del nido “Il cavallino a dondolo” e appassionata di sartoria. Ha ideato e realizzato il progetto “ventodaest” ).

     Date: 1, 8, 22, 29 Ottobre dalle 17 alle 19

     Dove: in via Nosadella 51/b, presso il laboratorio LA CASA DEL CUSTODE, ingresso della scuola dell’infanzia Al cinema!

Costi: 100 euro a persona comprensiva di iva

     Per informazioni, costi e prenotazioni: 0516446656 o iniziative@fondazionegualandi.it

imbastire idee 01