Inclusione digitale, interazione sociale e didattica individualizzata

4 incontri per insegnanti, educatori e interessati

“UN PROGETTO CHE SI PONE L’OBIETTIVO DI FONDERE LA VISIONE DIDATTICA E QUELLA LUDICA ATTRAVERSO L’USO DELLA TECNOLOGIA ED IL POTERE EDUCATIVO DELLA MUSICA PER FACILITARE L’APPRENDIMENTO”.

I bambini coautori di questo nuovo linguaggio digitalmente accessibile.
A cura di Matteo D’Amaro, educatore, musicista, ideatore del progetto.

Il corso si sviluppa in 4 incontri – 18 e 25 marzo, 1 e 15 aprile – e vuole fornire strumenti pratici e conoscenze per creare lezioni su temi specifici accessibili, che facilitano la partecipazione di tutti i bambini e favoriscano la comprensione e l’apprendimento per chi ha più difficoltà.

Gli incontri saranno così suddivisi:

  1. Il valore del racconto per semplificare la lezione: comprendere e ricordare attraverso la narrazione.
    Come si imposta la prima parte di lezione secondo il metodo SYNT VOCAL RECAP?
    La divisione in gruppi, il racconto e la comprensione della favola, il riassunto, il software da utilizzare.
  2. L’importanza della musica e della tecnologia nel sistema educativo: saper utilizzare strumenti semplici e innovativi. Come si imposta la seconda parte di lezione secondo SYNT VOCAL RECAP? Lettura e registrazione del riassunto vocale, la ricerca delle immagini su tablet, la registrazione dei suoni.
  3. Creazione di audio/video per raggiungere la preparazione scolastica utilizzando un codice grafico-visivo-uditivo-cinestetico. Come si imposta la terza parte di lezione secondo SYNT VOCAL RECAP? ll montaggio del riassunto vocale, delle immagini e dei suoni.
  4. La presentazione finale. Visione insieme del video prodotto dai partecipanti al corso, realizzato in collaborazione con gli allievi delle classi che hanno aderito al progetto. Dialogo, scambio di opinioni.

il corso ha un costo di 120 euro comprensivi di iva.

La sede del corso è “La casa del custode” in via Nosadella 51/b presso la scuola dell’infanzia “Al cinema!”.

Per informazioni e prenotazioni: 0516446656 o beatricevitali@fondazionegualandi.it

inclusione digitale
inclusione digitale volantino