Scendo in cortile

Concerti per famiglie tutti i fine settimana

Dal 2 al 24 settembre 2022

In occasione del Programma di Bologna Estate 2022, abbiamo deciso di aprire il cortile della nostra scuola dell’infanzia, in via Nosadella, alle famiglie del territorio per stare insieme. 

Grazie alla collaborazione già esistente con Orchestra Senzaspine che si occupa di accessibilità e inclusione in ambito artistico, proponiamo il venerdì sera concerti di musica classica, e la domenica mattina strumenti acustici per accompagnare la colazione e il gioco. Interazione e relazione saranno punti cardine anche nelle modalità di svolgimento degli spettacoli, nell’ottica di ricorrere alle potenzialità della musica per tutti, anche con bambini e famiglie sorde.
Per rendere accessibili gli eventi, vogliamo rendere inclusivo il nostro cortile, soprattutto curando il modo di vivere l’esperienza: prevediamo spazi diversificati in cui bambini e adulti possano attingere alle proposte rispetto ai propri tempi e bisogni. Nel cortile sarà previsto uno spazio per il concerto/spettacolo e saranno allestite altre zone dedicate al gioco, accessibili a tutti.
Per consentire alle famiglie di vivere la proposta con piacere, abbiamo pensato di proporre cestini con merende e colazioni curate da La Svolta, ristorante di quartiere, e di coinvolgere per le bevande l’AltroSpazio, organizzazione conosciuta per aver fatto dell’inclusione la propria missione.

Inoltre, abbiamo creato una convezione con la pizzeria di quartiere Berberè e con La Svolta per offrire alle famiglie la possibilità di approfittare di sconti per pranzi o cene il giorno degli eventi.
Il nostro obiettivo sarà raggiungere famiglie che, di consueto, non sono abituate a partecipare alle offerte culturali della città, consolidando reti già esistenti con scuole, quartiere, il CPT, CTS e le associazioni di famiglie come Ens- Ente Nazionale Sordi Bologna e Fiadda Bologna.

Concluderemo la nostra proposta estiva con un weekend di incontri e laboratori artistici collettivi per operatori, insegnanti e genitori sui temi dell’accessibilità e dell’inclusione. Tra le varie proposte, presenteremo il progetto, iniziato con la cooperativa Giannino Stoppani, che consiste nella creazione di una biblioteca che tratta temi di accessibilità e inclusione e proporremo un laboratorio collettivo con l’illustratore argentino Gusti, che cura progetti sull’inclusione di grande impatto sociale.
Questo momento vuole creare un ponte tra la fine di Bologna Estate e l’inizio del nuovo anno scolastico, con l’idea di continuare a creare occasioni inclusive e di gioco per bambini e famiglie, oltre che percorsi formativi per operatori, insegnanti, educatori.

PROGRAMMA
Tutti gli eventi sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria

Venerdì 2 settembre
Apertura cortile dalle 17.30 alle 20.00
Concerto alle ore 18.00 
Suoni colori e ritmi delle percussioni
Un viaggio nel mondo degli strumenti a percussione, con storie e musiche che li differenziano proprio in base alla loro provenienza.
I bambini saranno coinvolti in semplici figurazioni ritmiche e suoneranno insieme ai musicisti.
In scena: Erica Salbego, Gianpaolo Salbego, giovani percussionisti di Octandre Didattica 
ISCRIVITI

Domenica 4 settembre
Apertura cortile dalle 10.00 alle 13.00
Colazione con Musica
ISCRIVITI

Venerdì 9 settembre
Apertura cortile dalle 17.30 alle 20.00
Concerto alle ore 18.00 
Storie Note – con  Andrea Acciai voce narrante, Francesco Paolino chitarra, mandolino, tamburello, organetto ed elettronica
ISCRIVITI

Domenica 11 settembre
Apertura cortile dalle 10.00 alle 13.00
Colazione con Musica
ISCRIVITI

Venerdì 16 settembre
Apertura cortile dalle 17.30 alle 20.00
Concerto alle ore 18.00  
Motorbasso – con  Luigi Mosso
Il Mototrabbasso è uno stravagante strumento-veicolo frutto dell’unione tra un contrabbasso ed una motocicletta, che permette di viaggiare spostandosi tra una canzone e l’altra nel mondo e nei mondi della musica
ISCRIVITI

Sabato 17 settembre 
Ore 17.30  
Il diritto di dire no –  Incontro con l’illustratore Roger Olmos
ISCRIVITI

Domenica 18 settembre
Apertura cortile dalle 10.00 alle 13.00
Colazione con Musica
ISCRIVITI

Venerdì 23 settembre

  • dalle 14.00 alle 17.00 
    Conversazioni su Pensiero e Linguaggio - per insegnanti, educatori, logopedisti e interessati
  • ore 17.30
    Inaugurazione mostra Windown –  laboratorio artistico permanente per ragazzi con disabilità a Barcellona –  con Gusti, illustratore e ideatore del progetto Windown 
  • ore 18.00 
    concerto Sciannacheddi – con  Antonio Macaretti e Viola Bertoni Fisarmonica, voci narranti e piccole percussioni.
    ISCRIVITI

Sabato 24 settembre 

  • ore 10.30  
    Colazione in cortile Dialogo su illustrazione, immagini e diversità  con Gusti, Silvana Sola, Enrico Angelo Emili 
    Biblioteca dell’invisibile 
  • dalle 16.00 alle 19.00
    Laboratorio artistico collettivo 
     per famiglie e curiosi! A cura di Gusti, illustratore
  • ore 18.30
    Or – Concerto con Duccio Lombardi, arpa celtica 
    ISCRIVITI
     

Per informazioni e comunicazioni: beatricevitali@fondazionegualandi.it

Scendo in cortile